idea-re

Dalla Commissione Europea oltre 1Miliardo di euro per finanziare la ricerca su auto elettriche e mobilità sostenibile

GREEN_CARS

L’iniziativa Green Cars della Commissione Europea finanzia progetti di ricerca per mobilità sostenibile e veicoli elettrici.L’iniziativa “Green Cars” della Commissione Europea è una delle tre misure messe a punto per sostenere la ripresa economica all’interno dei territori dell’Unione.

L’obiettivo è quello di sostenere la Ricerca e lo Sviluppo su tecnologie ed infrastrutture ritenute essenziali per raggiungere progressi nell’utilizzo delle fonti energetiche rinnovabili e non inquinanti nei trasporti. Nonostante il nome, l’iniziativa Green Cars non è destinata unicamente alle autovetture: i temi di ricerca riguardano infatti  il trasporto pesante su gomma, i motori a combustione interna, l’uso del bio-metano e la logistica avanzata. Tuttavia, obiettivo principale rimane quello di perseguire l’elettrificazione della mobilità e del trasporto su strada.

Oltre a fornire prestiti attraverso la Banca europea per gli investimenti, l’iniziativa Green Cars mette a disposizione un totale di un miliardo di euro per ricerca e sviluppo attraverso i programmi di finanziamento Comunitari. Si tratta di misure orizzontali che vengono attivate contemporaneamente da diversi programmi di finanziamento, tra cui il Programma NMP, ICT, Environment e Trasporti.

Questi i temi al momento attivati (scadenza per la sottoposizione delle domande di finanziamento: 1° dicembre 2011):

  • Applicazioni innovative basate sulle nanotecnologie per lo storage energy;
  • Materiali avanzati leggeri per veicoli elettrici ecologici
  • Reti stradali urbane innovative per veicoli elettrici
  • Modellazione e sperimentazione pe runa maggiore sicurezza dei veicoli a propulsione alternativa
  • Sostituzione dei materiali rari per veicoli a propulsione elettrica
  • Veicoli elettrici e logistica per il trasporto urbano delle merci
  • Migliorare l’autonomia del veicoli elettrici

L’accesso e l’utilizzo di tali strumenti richiede il possesso di competenze tecniche e gestionali (c.d. europrogettazione), che idea-.re è in grado di offrire ad enti ed aziende interessate a concorrere per l’assegnazione dei finanziamenti a fondo perduto.

Condividi su:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • Add to favorites
  • RSS
  • Google Buzz