idea-re

118 Milioni di Euro per finanziare progetti di Ricerca in Lombardia

pirellone_grande

È stato pubblicato il 3 agosto il nuovo Bando MIUR-Regione Lombardia per finanziare progetti di ricerca e sviluppo sperimentale da realizzarsi nel territorio della Regione Lombardia.

Finalità

Verranno finanziati I progetti di ricerca industriale e di attività non preponderanti di sviluppo sperimentale nei seguenti settori strategici:

  • Agroalimentare,
  • Aerospazio,
  • Edilizia sostenibile,
  • Automotive,
  • Energia, Fonti Rinnovabili ed assimilate,
  • Biotecnologie,
  • ICT,
  • Materiali avanzati (o Nuovi Materiali),
  • Moda e Design,
  • Meccanica di precisione, metallurgia e beni strumentali.

I progetti devono avere una durata di 24 mesi.

Beneficiari
Soggetti beneficiari
- Partenariati di almeno 3 MPMI;
- Partenariati di almeno 2 MPMI e almeno un soggetto tra grandi imprese e/o organismi di ricerca (ivi
inclusi gli IRCCS).
I soggetti beneficiari devono avere sede operativa in Lombardia.
Spese ammissibili

  • Spese di personale (ricercatori, tecnici e altro personale ausiliario dedicati al Progetto);
  • Costi della strumentazione e delle attrezzature (esclusivamente i costi di ammortamento);
  • Costi della ricerca contrattuale, delle competenze tecniche e dei brevetti, costi dei servizi di consulenza e di servizi equivalenti (per un massimo del 30% delle spese totali ammissibili del Progetto di R&S);
  • Altri costi di esercizio, direttamente connessi alla realizzazione del progetto di R&S, per un massimo del 30% delle spese totali ammissibili; sono inclusi tra l’altro: la commissione per il rilascio della fidejussione fino ad un massimo 2% annuo dell’importo garantito; i costi per la realizzazione di attività preliminari di analisi, strettamente funzionali ai Progetti di R&S, per un massimo del 5% delle spese totali ammissibili a Progetto di R&S ed esclusivamente se acquisiti all’esterno del Partenariato e a prezzi di mercato;
  • Spese generali addizionali derivanti direttamente dal progetto di R&S e imputate con un calcolo pro rata secondo un metodo equo e corretto debitamente giustificato per un massimo del 10% delle spese totali ammissibili sostenute da ciascun Partner.

L’importo delle spese totali ammissibili non deve essere inferiore a Euro 500.000,00

Percentuale di finanziamento

Intervento Finanziario massimo concedibile a Progetto di R&S non superiore a Euro 2.000.000,00 determinato sulla base delle seguenti condizioni e percentuali massime

Ricerca industriale

Fondo perduto
- 40% per PMI e Grandi imprese
- 50% per organismi di ricerca
Finanziamento agevolato: 55% solo per PMI e Grandi imprese
Intensità di aiuto massima (ESL)
- 80% Micro e piccole imprese
- 75% media impresa
- 65% grande impresa

Sviluppo sperimentale
Fondo perduto
-40% per Micro e Piccole imprese;
-35% per Medie imprese
-25% per Grandi imprese
-40% per organismi di ricerca
Tasso agevolato
-40% per Micro e Piccole imprese;
-45% per Medie imprese
-55% per Grandi imprese
-40% per organismi di ricerca
Intensità di aiuto massima (ESL)
-60% Micro e piccole imprese
-50% media impresa
-40% grande impresa

Scadenza
Scadenza
Decorrenza: 15 settembre 2011, a partire dalle ore 9,30;
Scadenza: 23 novembre 2011, ore 12,00.
Cosa possiamo fare per te

Idea-re, con un rate di successo del 90% sulle domande regionali presentate, è in grado di fornire un qualificato supporto in tutto l’iter di sottoposizione e gestione delle domande di finanziamento.

Per ricevere maggiori informazioni, contattaci a questo indirizzo: info@idea-re.net

Condividi su:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks
  • LinkedIn
  • Add to favorites
  • RSS
  • Google Buzz