idea-re

SME instrument: programma 2018-2020

SME INSTRUMENT_LINKEDIN

Lo SME Instrument è uno degli strumenti di finanziamento del programma H2020 che ha riscontrato il maggiore successo tra le aziende Europee. Finanzia progetti fortemente innovativi da parte di PMI Europee che possono concorrere all’assegnazione dei fondi anche come singola entità.

Lo SME instrument prevede tre fasi:

  • Fase 1: studio di fattibilità (durata: 6 mesi) destinato a validare l’idea su paesi target. Lo studio può comprendere: analisi di mercato, ricerca canali distributivi, verifica modello di business, etc. Al termine dello studio, la PMI potrà decidere se proseguire il progetto, presentando un’ulteriore domanda di finanziamento, oppure, fermare il progetto.
  • Fase 2: progetto di innovazione (durata: 12-24 mesi), finalizzato a portare sul mercato il prodotto/servizio. Obiettivo del progetto sarà quello di sviluppare un prototipo per la successiva fase di industrializzazione, di creare siti pilota per la validazione della tecnologia su scala industriale, di migliorare ulteriormente il proprio prodotto o servizio.
  • Fase 3: sviluppo commerciale del progetto (go to market). In questa fase la PMI prosegue senza alcun supporto da parte della Commissione Europea. Sono previste ulteriori attività di accompagnamento, come partecipazione a fiere e investors days.

Il programma di lavoro 2018-2020 prevede tre importanti novità:

  1. la semplificazione del modello di invio della proposta di finanziamento, che è stato reso meno ridondante ed utilizza una struttura molto simile a quella del classico business plan;
  2. Tematiche completamente “bottom up”: non saranno più presenti topic ben definiti, ma sarà possibile presentare il progetto su qualsiasi tipo di argomento, purchè il progetto abbia una forte valenza innovativa;
  3. l’introduzione di interviste face 2 face per le imprese selezionate per l’accesso alla fase 2 (un vero e propri pitch), che aiuterà valutatori e Commissione Europea a valutare in maniera più approfondita sia il progetto che il team.

Nella prima fase del programma di finanziamento, idea-re ha supportato 22 progetti di PMI italiane. Di questi 5 hanno ottenuto il finanziamento per lo sviluppo dello studio di fattibilità e altri 6 hanno ricevuto il Seal of Excellence (certificato di eccellenza riconosciuti a progetti di particolare valore) da parte della Commissione Europea. Il nostro approccio è quello di coniugare competenze di altissimo livello sulle attività di Europrogettazione, derivate da un’esperienza maturata in 19 anni di attività nel settore attraverso la partecipazione a oltre 20 progetti di Ricerca e sviluppo, con un approccio consulenziale orientato all’applicazione delle più innovative tecniche di business design ed analysis (lean startup, business model design, lean customer development).

Le prime call sono in scadenza per il mese di gennaio 2018 e febbraio 2018: siamo pronti ad accettare nuove sfide!